2015 YDS İtalyanca İlkbahar Çıkmış Sorular

2015 YDS İtalyanca İlkbahar Çıkmış Sorular

Tebrikler - 2015 YDS İtalyanca İlkbahar Çıkmış Sorular adlı sınavı başarıyla tamamladınız. Sizin aldığınız skor %%SCORE%% en yüksek skor %%TOTAL%%. Hakkınızdaki düşüncemiz %%RATING%%
Yanıtlarınız aşağıdaki gibidir.
Soru 1

Ogni volta che c’è brutto tempo e tocca starsene a casa ci si sente in gabbia

A
Quando c’è maltempo ci si sente in prigione perché si è costretti a rimanere a casa.
B
Ci si sente felici come uccellini in gabbia quando si sta a casa per il maltempo.
C
È meglio stare a casa quando c’è cattivo tempo, come se fosse un rifugio.
D
Ci si sente in paradiso quando c’è cattivo tempo perché si può rimanere in casa.
E
Nei giorni di cattivo tempo la casa sembra un carcere
Soru 2

Gli agricoltori della Cappadocia, per poter ottenere più prodotto dalle limitate terre a disposizione, hanno usato il concime di piccione e perciò hanno costruito molte piccionaie.

A
Çok kısıtlı ve verimsiz topraklara sahip Kapadokyalı çiftçiler topraklarının verimini artırmak için güvercin gübresi kullanmış ve bu nedenle her yere güvercinlikler inşa etmişlerdir
B
Çok kısıtlı topraklara sahip olan Kapadokyalı çiftçiler, daha çok ürün elde etmek amacıyla güvercin gübresi kullanmış ve bunun için güvercinlikler inşa etmişlerdir
C
Kapadokyalı çiftçiler sahip oldukları kısıtlı topraklardan daha fazla ürün alabilmek için güvercin gübresi kullanmış ve bu nedenle çok sayıda güvercinlik inşa etmişlerdir.
D
Kapadokyalı çiftçilerin çok sayıda güvercinlik inşa ederek güvercin gübresi elde etmeye çalışmalarının nedeni bu gübre sayesinde çok kısıtlı topraklarında üretimi artırmak istemeleridir
E
Kapadokyalı çiftçiler çok kısıtlı topraklarının verimini artırmak ve böylece daha fazla ürün elde etmek için güvercin gübresi kullanmış ve bu nedenle pek çok yere güvercinlik inşa etmişlerdir.
Soru 3

(I) Alcune pubblicità sono fastidiose semplicemente perché sono sciocchine o invasive e troppo ripetute. (II) Un altro modo per difendersi è riconoscere e apprezzare le buone pratiche pubblicitarie: sono meno di quanto vorremmo, ma esistono. (III) Altre sono irritanti perché rappresentano stereotipi di genere e comportamenti arretrati. (IV) Altre campagne pubblicitarie ancora usano i corpi (e spesso parti del corpo): mercificano il corpo per vendere. (V) E alcune sono veramente trucide, violente, e non rappresentano bene il prodotto che vogliono pubblicizzare.

A
IV
B
I
C
II
D
V
E
III
Soru 4

Studente:  Durante il Medioevo a causa di guerre e carestie o epidemie spesso morivano centinaia di migliaia di persone.

Professore:  ----

Studente:  Anche questa fu causata dai cadaveri che non venivano sepolti, restando per giorni abbandonati per le strade?

Professore:  No. La malattia scoppiò in Cina e poi, attraverso le navi genovesi, si diffuse in tutta Europa.

A
Sì. Uno dei casi più gravi fu l'epidemia di peste che si diffuse nel XIV secolo in Europa: annientò quasi un terzo della popolazione.
B
Sì è giusto, ma bisogna dire che la gente moriva soprattutto perché non si lavava abbastanza.
C
L'evento più catastrofico del Medioevo fu l'eruzione del vulcano Vesuvio, situato vicino a Napoli
D
La principale causa di morte fu un terribile terremoto che sconvolse molte parti del mondo.
E
La principale causa di morte invece era la tortura, che veniva praticata contro chiunque non rispettasse le regole religiose.
Soru 5

I segni del degrado ambientale sono visibili a tutti, ----.

A
a causa delle discariche poste accanto a zone residenziali e all’urbanizzazione selvaggia
B
infatti al riguardo le associazioni ambientaliste sono ottimiste
C
grazie alla raccolta differenziata dei rifiuti e all’aumento del verde pubblico
D
perciò bisogna proteggere le risorse della terra continuando a sostenere azioni di inciviltà quotidiana
E
anche se il governo vede l’urgenza di intervenire con nuove politiche ambientali
Soru 6

È alquanto ---- che si possa giungere in tempo a quell'importante riunione aziendale, visto che è stato indetto lo sciopero generale dei trasporti.

A
opportuno
B
sicuro
C
improbabile
D
scontato
E
prevedibile
Soru 7

Non ---- avevi detto che sarebbe venuto anche Pierpaolo, altrimenti non ci sarei venuto.

A
ce ne
B
me ne
C
te l’
D
me l’
E
vi
Soru 8

I baby-uccelli australiani della specie Malurus cyaneus per farsi nutrire dalle proprie madri hanno bisogno di recitare una password. Un canto che hanno appreso dalle mamme appena usciti dal guscio. ---- In assenza di questa “password” prestabilita, la mamma si rifiuta di adempiere al compito dell’alimentazione dei piccoli. I familiari e i visitatori più assidui del nido dunque nutriranno i piccoli uccelli solo se la loro chiamata conterrà la password insegnata nei primi giorni di vita dalla loro mamma, perché è questa che permette alle mamme di riconoscere qual'è il gruppo di appartenenza di piccoli da sfamare.

A
È il prodotto dell’incubazione della femmina durante il periodo degli accoppiamenti.
B
Esso funziona da segnale di riconoscimento e chiamata per il nutrimento da lanciare verso il genitore
C
Questo suono serve per mimetizzarsi in un altro uccello
D
Le mamme glielo insegnano per sentirli cinguettare.
E
Gli uccellini imitano la voce della madre per ottenerne l’affetto.
Sınavı tamamlamak için butona tıklayınız, yanlışlarınız gösterilecektir. Sonuçları al.
8 tamamladınız.
Liste
Geri dön
Tamamlananlar işaretlendi.
12345
678Son
Geri dön

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak.